Cosa c’è dietro al muro?

Le nostre foto ed i nostri documenti spesso sono ospitati in una cosa intangibile chiamata Cloud, e quando vogliamo vedere la foto o leggere il documento non dobbiamo far altro che collegarci alla nuvola.

Ma come avviene tutto questo?

Per molti, basta pagare la bolletta del provider telefonico che ci fornisce l’ADSL e finisce lì; si collega il pc ad un coso che ci dicono si chiami Router, e sappiamo tutto quel che ci serve.

Già, ma cosa accade dietro quel router, dove vanno a finire i cavi che spariscono nel muro?

Le parole digitate sulla nostra tastiera, dove arrivano, da chi vengono lette, come faccio ad entrare proprio lì dove volevo?

Il mondo digitale

Questo blog è fondamentalmente una costola di Storie del Vino, quindi è anche una mia costola.

Nasce per unire l’altra mia passione, nata ben prima di quella enoica, ossia la passione per il Web.

Ho iniziato a collegarmi con altre persone, ed altri computer, quando ancora la Rete come la conosciamo oggi non esisteva, Internet era di là da venire e praticamente nessuno aveva un computer in casa.